Associazione per il musicista Alberto Franchetti

Home » Multimedia » Le automobili

Le automobili

Associazione per il musicista Alberto Franchetti APS

Contatti

0522 455193
associazionealbertofranchetti@gmail.com
Codice fiscale 91144660353

Quota associativa

Quota Associativa annuale:
30,00 euro
__________________________

Seguici

FacebookFlickr
Cartoline di Germania illustrate da Leopoldo Metlicovitz, pubblicate da Ricordi per la prima esecuzione dell'opera

Comporre a 90 km l’ora


Al passaggio nel nuovo secolo il Franchetti conobbe un periodo di grande notorietà sulle cronache mondane anche grazie alla sua passione per l’automobilismo: con Giuseppe Ricordi, O. Gorla e F. Belloni fondò nel 1897 il Club Automobilisti Italiani e nel 1899 accettò la presidenza del sodalizio, che nel frattempo era divenuto l’Automobile Club di Milano, diventato poi Automobil Club Italia (ACI). Il compositore partecipò anche alla prima edizione della Mille Miglia (1927) con la sua Lancia Lambda VII Serie, conosciuta come “Siluro Franchetti”.

Franchetti collezionò, nel corso della sua vita, numerose vetture che ancora oggi si conservano presso privati e che sono state esposte nel corso di diverse kermesse automobilistiche organizzate dalla Scuderia Tricolore di Reggio Emilia. Alcune edizioni si sono tenute presso lo chalet del Cavazzone (la tenuta della famiglia Franchetti sull’Appennino reggiano), esponendo fra le altre la famosa Lancia Lambda.

L’amore di Franchetti per la velocità era intenso tanto quanto quello per la musica, come lui stesso diceva: una sua nota autografa recita infatti “L’Ideale? Poter comporre a 90 chilometri all’ora”!


Il Concorso di Eleganza

In occasione del 150° Anniversario della nascita di Alberto Franchetti la Scuderia Tricolore di Reggio Emilia, con la collaborazione del Club Auto Moto d’Epoca Reggiano, del Cortina Car Club, dell’Associazione per il Musicista Alberto Franchetti e dell’Associazione Dimore Storiche di Reggio Emilia, ha organizzato il Concorso d’Eleganza Barone Franchetti.

Il Concorso è riservato alle auto storiche dalle origini fino al 1960. Verranno premiate le automobili migliori nelle categorie “sport”, “spider e convertibili”, “berline”, “coupé”.
Ogni categoria è ulteriormente divisa in due sezioni, in base al periodo di appartenenza: “dalle origini al 1945” e “dal 1945 al 1960”.
Un premio speciale per l’abbigliamento, viene poi riservato all’equipaggio giudicato più elegante.


Il video dell’edizione 2011

in sottofondo: In automobile, polka-galop di Francesco Tentarelli
Lipsia, Carisch & Jänichen, ©1899 [SBN]
dedicata ad Alberto Franchetti • Marcello Mazzoni, pianoforte


Le edizioni del Concorso


Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: